Kadıköy-Attrazioni-Storia-Mappa-Migliore Guida

Il sobborgo di Kadıköy rende una gita sorprendentemente piacevole dal lato europeo della città – nonostante la mancanza di notevoli attrazioni. E ‘un luogo movimento, con una serie di negozi decenti, ristoranti, bar e cinema. Uno dei fascino della zona è la sua sensazione locale – non sorprende come, a differenza di Sultanahmet o Beyoğlu, la maggior parte delle persone che vivono qui sono residenti.  Verso la fine del diciannovesimo secolo, quando l’introduzione di traghetti a vapore rese fattibile il pendolarismo attraverso il bosforo,  il Kadıköy divenne una popolare zona residenziale per gli uomini d’affari e ricchi greci e armeni, la cui eredità più visibile sono le chiese a sud-est del terminal dei traghetti. C’è una dispersione di vecchie costruzioni in mezzo al cemento: guardare fuori per le alte, strette curve della crema Stile Art Deco- Kuru Kahveci Mehmet Efendi edificio, sede del famoso fornitore di caffè turco, e  Opera di Sureyya splendidamente restaurato su Bahariye Caddesi; risalente al 1927, la sua bella facciata neoclassica è ornata con lesene rilievo-lavoro, cherubini e maschere teatro in stile classico.

Il posto migliore per lo shopping a kadıköy è Bahariye caddesi come un mini Beyoğlu con un mix simile di negozi di abbigliamento alternativo, librerie e bric-a-brac negozi disseminati tra caffè e ristoranti che si riversano su strade pedonali affollati.

Il Salı Pazarı (Bazar di Martedi) su Kuşdili sokak vale la pena dare un’occhiata, nonostante l’odore occasionalmente nocivo dal vicino fiume.

Il martedì, il bazaar  è principalmente vestiti a buon mercato e frutta e verdura, ma la domenica la zona diventa mercatino delle pulci con oggetti d’antiquariato, gioielli e mobili di seconda mano.

CONTATTACI VIA MAIL ,FACEBOOK MESSENGER O LASCIA UN COMMENTO SOTTO QUI PER VISITE GUIDATE O PIU

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.